Rode: la prima interfaccia audio è AI-1 USB

09/12/2017

Rode: la prima interfaccia audio è AI-1 USB


Il primo device da registrazione di questo marchio dell’emisfero australe si chiama AI-1 USB ed è una piccola interfaccia compatta dedicata al mondo dell’home studio.

AI-1 USB è un’interfaccia, ovviamente con connessione USB, che punta sulla compattezza, la qualità degli I/O e la facilità di utilizzo. Ha un singolo canale in input combo XLR-jack con alimentazione phantom che porta ad un preamplificatore a compomenti discreti in Classe-A. Questo si può connettere ad un microfono – anche a condensatore – una chitarra, un synth o un altro strumento line level.

L’interfaccia AI-1 fa anche parte del bundle The Complete Studio Kit che comprende, oltre ad essa, anche l’ormai famoso microfono a condensatore NT1, lo shock mount SMR con filtro anti-pop ed un cavo XLR da 6 metri.

Damien Wilson, CEO di Rode Microphones, dice a riguardo: “La AI-1 è per noi la migliore interfaccia a singolo canale sul mercato per rapporto qualità/prezzo. E’ molto semplice da usare e, grazie al suo design progettato in Australia, è un perfetto complemento ai microfoni Rode.

La AI-1 permette una riproduzione senza latenza con direct monitoring e ascolto o attraverso l’uscita speaker o attraverso l’uscita cuffie frontale con amplificatore dedicato. Essendo Class Compliant, questa interfaccia non ha bisogno di alcuna installazione di driver.
Per il primo periodo di lancio, inoltre, con l’interfaccia viene fornito anche il software di registrazione Ableton 9 Lite.

Info: www.rode.com

0734.671751 Chiamaci per Info!
info@orionestore.it Assistenza clienti!
Spedizioni Veloci Consegne rapide e sicure!